VENERDI'    

Ordine di sfilata
I gruppi
I lampioni
I bambini
La musica
Le confraternite
I prelati
Il Cristo morto
La Vergine

 

Showgallery

 

I gruppi

La processione del Venerdì Santo coinvolge ogni anno tra gli 800 ed i 900 partecipanti che sfilano in sette gruppi distinti dalla composizione variabile. Il numero di questa suddivisione interna non è casuale: nel « Prospetto » settecentesco infatti i gruppi sono distinti in base ai Sette dolori di Maria, che vediamo anche rappresentati nelle sette spade sul cuore argenteo della statua dell’Addolorata e nei dipinti (di Domenico Pozzi, di Ignazio Stern, di Giovan Battista Bagutti), nelle cappelle laterali di San Giovanni.

Sette Dolori

I Sette Dolori della Vergine sono: la profezia dell'anziano Simeone sul Bambin Gesù, la fuga in Egitto della Sacra Famiglia, la perdita del Bambin Gesù nel Tempio, l'incontro di Maria e Gesù lungo la Via Crucis, Maria ai piedi della croce, Maria che accoglie nelle sue braccia Gesù morto e Maria che vede seppellire Gesù.